Impresa in azione ricerca dream coach

0
93

Sono state finalmente chiuse le iscrizioni al programma “Impresa in azione” con circa 36 classi superando abbondantemente il target (21 classi) richiesto da Junior Achievement.
Ora l’obiettivo per Sardegna 2050 è  affiancare un esperto d’azienda che segua i ragazzi durante la creazione della mini impresa: da coprire 7 classi del liceo Pacinotti a Cagliari e 7 delle 9 classi dell’ITI di Tortolì.

Chi sono i dream coach?

Professionisti volontari a donare alcune ore del proprio tempo e la propria esperienza per affiancare una classe nello sviluppo delle attività d’impresa. Oltre a portare i contenuti specifici della propria professionalità, agevolano il raggiungimento degli obiettivi “di business” della mini-impresa ma anche di quelli legati alla crescita e all’apprendimento degli studenti.
Ogni esperto d’azienda viene accompagnato in un percorso di formazione in modalità eLearning per offrire spunti e strumenti utili al suo ruolo.
L’esperto d’azienda viene associato a una o più classi e incontra gli studenti nel corso di appuntamenti a scuola, nella sua azienda o a distanza (telefono, Skype, etc.) per un minimo di 5 incontri, che potrà concordare con il docente referente della classe e che saranno suddivisi tra gennaio e aprile.
L’esperto d’azienda che partecipa alle proposte formative di Junior Achievement Italia e che segue efficacemente un team di studenti ottiene una certificazione spendibile sul proprio curriculum professionale.

Per iscriversi al programma e diventare Dream coach si può cliccare al seguente link

Il programma

Le classi partecipanti costituiscono delle mini-imprese a scopo formativo e ne curano la gestione, dal concept di un’idea al suo lancio sul mercato.
Questo processo, ricco di contenuti e strumenti consolidati, offre un’esperienza professionalizzante a stretto contatto con le aziende e il mondo esterno La metodologia di apprendimento, che segue logiche esperienziali di learning-by-doing, è in grado di appassionare e coinvolgere attivamente tutti i partecipanti.
Nell’ultimo anno, hanno aderito circa 700 classi in tutta Italia e, grazie a questa esperienza, sono state sviluppate circa 650 nuove idee imprenditoriali, alcune delle quali sono già state brevettate o registrate come imprese reali.

Target
“Impresa in azione” è rivolto a tutti gli studenti tra i 16 e i 20 anni degli ultimi 3 anni della scuola superiore. Per le sue peculiarità, può essere personalizzato nella durata e nei contenuti e adottato da tutte le tipologie di Istituti Superiori: dai Licei, ai Tecnici e Professionali.
Le scuole possono aderire con una o più classi e possono dar vita a uno o più team imprenditoriali (ogni team è composto da non meno di 5 studenti e non più di 30). Ogni classe è coordinata da un docente interno all’Istituto.

Per ulteriori informazioni, è possibile consultare la Pagina del programma e la piattaforma di Impresa in Azione.

Di seguito alcuni  link utili:

–        la pagina dedicata sul sito http://www.jaitalia.org/proposte-didattiche/impresa-in-azione/ che include

–        il video in motion graphics che racconta il programma in 1 minuto https://www.youtube.com/watch?v=Szc9K5Xsu-g

Ecco i siti di alcune delle mini-imprese sarde nate l’anno scorso:
De Magliettibus: http://www.demagliettibus.it/,
C the C:   http://www.cthecja.it/,
Un amico in città: http://unamicoincittaja.weebly.com/

Rispondi

Inserisci il tuo commento!
Inserisci il tuo nome