Home 9 Lab Turismo 9 Adotta un’incompiuta a Ottana – Parco di Mont’Urrò

Adotta un’incompiuta a Ottana – Parco di Mont’Urrò

Ottana si trova al centro della Sardegna, poco distante da Nuoro, e ha circa 2400 abitanti. La crisi della chimica dell’ultimo decennio ha ridotto drasticamente il numero degli occupati del settore industriale, creando ampie sacche di disoccupazione e, quindi, di disagio sociale. Questa crisi così profonda è tuttavia diventata anche un’opportunità per recuperare un’identità culturale ed economica che si stava perdendo e proiettarla in un futuro più sostenibile.

Ottana registra ormai una ripresa delle attività agricole, della pastorizia e delle attività artigianali, in particolare nel settore edilizio e in quello della lavorazione del legno. Il progetto, realizzato in collaborazione con il Comune di Ottana, prevede il completamento del Parco di Monte Urrò, attraverso la dotazione di servizi che lo rendano più fruibile sia per i cittadini di Ottana che per gli escursionisti provenienti da altre aree, incrementando il numero di persone che lo frequentano. Il Parco verrà dotato di percorsi ricreativi, sportivi e naturalistici. La gestione del Parco, insieme al resto del patrimonio culturale e naturale del Comune di Ottana, potrà essere affidata a giovani desiderosi di intraprendere una nuova iniziativa imprenditoriale. Questi sono gli interventi materiali che si intendono realizzare:

  • il parco giochi con materiali locali lavorati dagli artigiani di Ottana
  • l’orto didattico a disposizione delle scuole per realizzare progetti di educazione alimentare e ambientale
  • la sistemazione della viabilità interna e la creazione di percorsi naturalistici
  • il percorso di visita al sito archeologico dei Megaliti di Monte Nieddu (localizzato a circa 1 km di distanza)

 

Pochi secondi e qualche click sono sufficienti per dare il proprio contributo: tutti insieme possiamo trasformare l’ “incompiuto” in un ‘opportunità e un valore per tutti! Non tiriamoci indietro: anche una piccola donazione può fare la differenza!

Fai una donazione attraverso la piattaforma di crowdfunding Rete del Dono!

ARTICOLI RECENTI

E se parlassimo di sviluppo armonico dei territori?

E se parlassimo di sviluppo armonico dei territori?

Cagliari, 19 aprile  2024   a cura di Nicola Pirina (inter alia)   Ciò che caratterizza l’eterno ripetersi della storia è l’assenza di lungimiranza, la riluttanza ad agire quando invece l’azione sarebbe semplice ed efficace, la mancanza di lucidità, la...

Breve sui territori.

Breve sui territori.

Cagliari, 19 aprile 2024   Breve sui territori.   Una recente indagine, che segnala un calo demografico di oltre ottomila unità in Sardegna (principalmente giovani) mette in luce una problematica profonda che affligge non solo la nostra regione ma l'intero...

La gestione strategica delle risorse umane

La gestione strategica delle risorse umane

Cagliari, 18 aprile 2024 La gestione strategica delle risorse umane La gestione del personale può essere fatta in modo differenti. Per un'organizzazione come la Regione sarebbe importante enfatizzare la parte strategica. La gestione strategica delle risorse umane,...

ARGOMENTI

Non c'è ancora contenuto da mostrare.