Home 9 Opinioni e Interviste 9 società 9 Bisogna sforzarsi di fare meglio. 

Bisogna sforzarsi di fare meglio. 

Cagliari, 23 maggio 2024

 

Bisogna sforzarsi di fare meglio. 

 

E a volte di fare e basta.

Questo mondo è troppo grande per avere sogni piccoli.

La Sardegna si trova a un bivio cruciale.

Per anni, l’isola ha vissuto una sorta di stasi economica e sociale, aggravata dalla tendenza a vendere la propria terra al primo offerente senza considerare a lungo termine le conseguenze di tali scelte.

Il paesaggio mozzafiato e l’ambiente non sono sufficienti a garantire un futuro prospero se non accompagnati da una visione di sviluppo sostenibile e innovativa.

La Sardegna, infatti, non cambierà continuando a ripetere che il suo mare è unico al mondo, mentre svende le proprie risorse e abbassa le sue ambizioni. Serve un cambiamento radicale nell’approccio dei sardi stessi, un’adozione di una mentalità che valorizzi non solo le bellezze naturali, ma anche le potenzialità economiche e sociali della regione.

Questo significa investire in settori strategici e valorizzare le risorse locali in modo sostenibile.

La trasformazione della Sardegna richiede uno sforzo collettivo.

La mentalità di Noi Sardi deve evolversi, passando dalla difesa passiva delle proprie tradizioni a una valorizzazione attiva e innovativa delle stesse.

La Sardegna può davvero cambiare solo se i Sardi cambiano.

Altrimenti, rischia di rimanere ancorata a un passato glorioso ma statico, diventando succubi di un sistema globale che non aspetta. La chiave del successo risiede nel trovare un equilibrio tra tutela e innovazione, rispettando le proprie radici ma guardando con coraggio e ambizione al futuro.

Non bisogna aver paura del cambiamento e bisogna saperlo accompagnare con garbo, calma e pazienza. Con inclusione.

 

Con coraggio, Nicola

ARTICOLI RECENTI

About social.

About social.

Cagliari, 13 giugno 2024   About social.   I social network hanno vissuto una metamorfosi significativa dalla loro nascita. Inizialmente creati per rafforzare i legami sociali e connettere persone, queste piattaforme sono diventate dei potenti strumenti per...

Common good.

Common good.

Cagliari, 12 giugno 2024   Common good.   Esiste una sottile linea di confine tra gli studi dei futurologi e la filantropia. Sono i beni comuni. Le due discipline offrono un punto di incontro su un tema cardine. Ai più potrebbe non sembrare, ma la comunità...

Croci e sacrestani.

Croci e sacrestani.

Cagliari, 11 giugno 2024   Croci e sacrestani.   Ci sono due detti che mi hanno colpito questa settimana:   Bisogna fare attenzione a dove si mette la croce perché poi bisogna portarla Se non diventi mai parroco e rimani sempre sacrestano qualcosa...

ARGOMENTI

Non c'è ancora contenuto da mostrare.