Home 9 Eventi 9 Quale energia per lo sviluppo sostenibile della Sardegna?

Quale energia per lo sviluppo sostenibile della Sardegna?

La Smart Grid rappresenta un’infrastruttura decisiva per implementare un piano energetico efficace ed innovativo per la Sardegna.
Il mondo dell’Industria, dell’Università e della Politica sono chiamati a raccogliere questa sfida per progettare insieme il futuro energetico della regione.

La Sardegna è ad una svolta: la necessità di una propria originale politica energetica, che si traduca in maggiore equità e risparmio per i cittadini ed in opportunità di sviluppo per le aziende, sta divenendo consapevolezza condivisa.

Allo stesso tempo, la sempre maggiore importanza delle fonti rinnovabili pone problemi inediti e sfidanti sul versante della generazione e della distribuzione efficiente dell’energia sul territorio.

La Smart Grid rappresenta un’infrastruttura decisiva per dare sostanza ad un piano energetico coraggioso ed innovativo.

Con questo evento, Sardegna 2050 intende invitare il mondo dell’Industria, dell’Università e della Politica a raccogliere la sfida per progettare insieme il futuro energetico della nostra regione.

Interverrano i relatori:

Prof. Gianni Fenu

Università di Cagliari, Dipartimento di Matematica e Informatica

Smart, social, complex networks

 

Prof. Alfonso Damiano

Università di Cagliari, Dipartimento di Ingegneria Elettrica ed Elettronica

Nuovi modelli energetici: opportunità per l’integrazione tra le reti.

ARTICOLI RECENTI

About social.

About social.

Cagliari, 13 giugno 2024   About social.   I social network hanno vissuto una metamorfosi significativa dalla loro nascita. Inizialmente creati per rafforzare i legami sociali e connettere persone, queste piattaforme sono diventate dei potenti strumenti per...

Common good.

Common good.

Cagliari, 12 giugno 2024   Common good.   Esiste una sottile linea di confine tra gli studi dei futurologi e la filantropia. Sono i beni comuni. Le due discipline offrono un punto di incontro su un tema cardine. Ai più potrebbe non sembrare, ma la comunità...

Croci e sacrestani.

Croci e sacrestani.

Cagliari, 11 giugno 2024   Croci e sacrestani.   Ci sono due detti che mi hanno colpito questa settimana:   Bisogna fare attenzione a dove si mette la croce perché poi bisogna portarla Se non diventi mai parroco e rimani sempre sacrestano qualcosa...

ARGOMENTI

Non c'è ancora contenuto da mostrare.